HOME - Cronaca
 
 
29 Giugno 2021

Università, il MIUR pubblica i posti (provvisori) per Odontoiatria

Aumentano di 22 unità rispetto allo scorso anno. Ma si attende la decisione della Stato Regioni. Il 3 settembre la data del test


In attesa delle decisioni della Conferenza Stato Regioni per la determinazione dei posti per medicina ed odontoiatria per l’anno accademico 2021-2022, il MIUR per poter rispettare il termine della pubblicazione del Decreto che indica il numero di posti disponibili per accedere ai corsi di laurea entro i 60 giorni prima della data del test (per medicina ed odontoiatria è il 3 settembre), ha pubblicato il Decreto con il numero di posti provvisori per  le  immatricolazioni  al  corso  di  laurea  magistrale a ciclo unico in medicina ed odontoiatria  e  protesi dentaria. 

Per quanto riguarda odontoiatria i posti salgono dai 1.231 previsti per lo scorso anno accademico, ai 1.253 attuali. Numero che potrà essere modificato dalla Stato Regioni. 


Questo l’elenco dei posti assegnati per singolo ateneo:


AteneoNumero posti disponibili 
Bari30 (come scorso anno)  
Bologna36 (come lo scorso anno)
Brescia20 (come lo scorso anno)
Cagliari25 (come lo scorso anno)
Catania 25 (+ 1 rispetto lo scorso anno) 
Catanzaro20 (come lo scorso anno)
Chieti 40 (come lo scorso anno) 
Ferrara  44 (come lo scorso anno)
Firenze33 (come lo scorso anno)
Foggia  50 (come lo scorso anno) 
Genova 30 (come lo scorso anno)
L'Aquila 50 (come lo scorso anno) 
Messina 55 (+ 15 rispetto allo scorso anno) 
Milano 60 (come lo scorso anno)
Milano "Bicocca" 25 (come lo scorso anno)
Cattolica "S.Cuore" 25 (come lo scorso anno)
Milano San Raffaele  50 (come lo scorso anno)
Modena e Reggio Emilia 19 (+1 rispetto allo scorso anno)
Napoli "Federico II" 60 (come lo scorso anno) 
Campania – “L.Vanvitelli”  35 (come lo scorso anno) 
Padova 25 (come lo scorso anno)
Palermo 25 (come lo scorso anno)
Parma 26 (come lo scorso anno)
Pavia 20 (come lo scorso anno)
Perugia 23 (come lo scorso anno)
Pisa 15 (come lo scorso anno)
Politecnica delle Marche 20 (come lo scorso anno)
Roma "La Sapienza"  84 (come lo scorso anno) 
Roma - "Tor Vergata" 42 (come lo scorso anno)
Roma - UniCamillus25 (come lo scorso anno)
Salerno30 (come lo scorso anno) 
Sassari 33 (+5 rispetto allo scorso anno) 
Siena (in inglese)28 (come lo scorso anno)
Torino 40 (come lo scorso anno)
Trieste  40 (come lo scorso anno) 
Varese Insubria 20 (come lo scorso anno) 
Verona  25 (come lo scorso anno) 

  

____________________________________________________________________

Se hai trovato utile questo articolo e non sei ancora abbonato ad Odontoiatria33, sostieni la qualità della nostra informazione 

Articoli correlati

Tra le novità il corso in lingua inglese a la Sapienza. Il numero di posti è però provvisorio in attesa delle decisioni della Stato e Regioni. Ecco i posti assegnati ai singoli atenei sede di...


Sono 77 i posti in più assegnati per il prossimo anno accademico. Ecco la distribuzione ateneo per ateneo. Riattivato il corso a Bari e Bolzano


Fino al 10 ottobre la possibilità di richiedere la borsa di studio EPAM per i figli che studiano nei collegi universitari di merito o per gli studenti di medicina ed odontoiatria iscritti ENPAM


Igienisti dentali al lavoro al centro di igiene orale e prevenzione del San Raffaele di Milano

La riforma dei meccanismi di reclutamento universitari potrebbe coinvolgere anche gli igienisti dentali. Gherlone: “una figura professionale fondamentale per il Team odontoiatrico. Si deve...


Una mozione ne chiede la modifica dal 2023, il ministro Messa ed il sottosegretario Costa sono critici verso il numero chiuso


Altri Articoli

Un dovere etico e morale per un SSN che si rispetti, dice il prof. Gagliani ammettendo che, però, oggi molto è basato sul volontariato e questo non è un bene, per i pazienti


Tra le novità il corso in lingua inglese a la Sapienza. Il numero di posti è però provvisorio in attesa delle decisioni della Stato e Regioni. Ecco i posti assegnati ai singoli atenei sede di...


Sono 77 i posti in più assegnati per il prossimo anno accademico. Ecco la distribuzione ateneo per ateneo. Riattivato il corso a Bari e Bolzano


Nuove prestazioni per la sanità integrativa di 85mila professionisti italiani. Per ANDI grazie a questo accordo si apre una nuova epoca nella sanità integrativa


A luglio dovrebbe arrivare in busta paga per i dipendenti e pensionati. Per gli autonomi se ne parlerà (forse) ad ottobre, ancora da emanare il decreto con le modalità operative


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Ricostruzione estetica con faccette: un caso risolto con tecniche digitali senza dimenticare l’analogico

 
 
 
 
chiudi