HOME - Cronaca
 
 
15 Dicembre 2022

4° Congresso EAS: una chiara visione del futuro

European Aligner Society annuncia un programma scientifico con i massimi esperti a livello mondiale di ortodonzia con allineatori che interverranno al Congresso di Torino in programma a maggio 2023


Il 4° Congresso European Aligner Society si articola in due giorni e mezzo di relazioni tenute da alcuni dei più esperti e lungimiranti professionisti dell'ortodonzia con allineatori attualmente in circolazione.

L'evento si svolgerà dall'11 al 13 maggio 2023 a Torino; offrirà a medici europei e di tutto il mondo l’opportunità per migliorare le proprie conoscenze e competenze cliniche, ma sarà anche l’occasione per far progredire la scienza e l'arte dell'ortodonzia con allineatori.

Oltre alle sessioni plenarie del venerdi e sabato, il Congresso ospiterà anche sessioni di approfondimento e workshop che permetteranno ai delegati di esplorare e approfondire argomenti più specifici nel campo dell’ortodonzia con allineatori.

Oltre al ricco programma del Congresso i delegati saranno invitati a esplorare la bellissima città di Torino, prima capitale dell’Italia moderna e del Barocco, con le sue splendide chiese e gli sfarzosi palazzi costruiti durante il XVIII secolo.

Attorniata dalle famose colline del Monferrato da sud, e dalle Alpi a nord, oggi Torino è un importante centro tecnologico, aerospaziale e industriale, sede della storica casa automobilistica italiana FIAT, oggi Stellantis.

Il 4° Congresso si distinguerà per essere il più sostenibile mai organizzato dall'EAS, grazie alle misure adottate per ridurre i rifiuti, tra cui l'eliminazione della carta e la compensazione delle emissioni di carbonio generate durante l'evento.

Inoltre, EAS è in trattativa con un'organizzazione specializzata per approfondire, nel futuro, il tema del riciclaggio degli allineatori in plastica; obiettivo attualmente difficile da raggiungere, in quanto gli allineatori sono dispositivi medici che devono essere sterilizzati, prima di poter essere riciclati.

Il Congresso si concluderà sabato con una "Festa in riva al fiume" in cui i delegati potranno divertirsi con musica e balli e assaggiare le delizie culinarie italiane.

Le iscrizioni al Congresso sono già aperte.

Per ulteriori informazioni sul programma e sui relatori consultare questo link.

Articoli correlati

Giunto ormai alla sua decima edizione, l’appuntamento ha dimostrato ancora una volta di essere non solo un evento scientifico di alto livello, ma anche un'opportunità di...


Con il titolo “Odontoiatria del futuro, quali prospettive” si terrà ad Aci Castello il 12 e 13 aprile prossimi. Sarà un momento di confronto e di arricchimento professionale...


Marco Ferrari

L’appuntamento del prossimo maggio, a Firenze, porrà al centro del suo dibattito il tema della sostenibilità declinata nei diversi aspetti: biologica, economica, ambientale e...


Dal 21 al 23 marzo 2024, presso il Palazzo di Congressi di Rimini, si terrà il XXIII Congresso Nazionale della Società Italiana di Parodontologia e...


Nella due giorni dei lavori a Catania focus sulla multidisciplinarietà dell’odontoiatria del domani e sull'odontoiatria di genere per aprire nuovi orizzonti di prevenzione e...


È in programma a Torino, il 26 marzo 2022, il primo corso sugli impianti pterigoidei organizzato dal Dipartimento di Anatomia umana dell’Università del capoluogo piemontese. ...


Aperte le preiscrizioni al Master universitario di 1° livello organizzata dal COI con la collaborazione dell’Università degli Studi di Torino che si terrà a partire da...


La sospensione non è disciplinare ma ha finalità cautelare e non disciplinare, avendo l’unico scopo di prevenire la diffusione del contagio e di proteggere i pazienti


eventi     01 Gennaio 2019

Master in implantologia protesica

Università degli studi di Torino


Le più moderne tecniche e le tecnologie più innovative nelle diverse branche dell’odontoiatria clinica saranno al centro del 1° Convegno nazionale della Commissione Albo...


Altri Articoli

Durante la permanenza il team ha vissuto a stretto contatto con la popolazione locale, adattandosi alle loro abitudini alimentari basate principalmente sul riso e visitando tra...


Una ricerca di Philips Sonicare, in collaborazione con la dott.ssa Angelica Cesena, svela l’impatto dell’igiene orale su estetica e benessere. Sotto la lente d’ingrandimento...


Anche per odontoiatria ai 27 stati membri della Comunità è stato chiesto di adeguare, entro il 2026, i requisiti minimi di formazione alle nuove competenze. Le riflessioni di AIO


La pubblicità deve essere chiaramente riferita alla struttura che ha l’autorizzazione sanitaria e non al marchio. La Commissione conferma la sospensione per il Direttore...


I dati diffusi dal MEF (2022, dichiarazione 2023) indicano una crescita delle partite Iva soggette ad ISA mentre il fatturato è stabile


Roberto Messina, presidente di Senior Italia Federanziani e responsabile terza età della Lega, è agli arresti domiciliari con l’accusa di truffa, associazione a delinquere e riciclaggio


D’ora in poi l’appuntamento si terrà con cadenza annuale. Offrirà ai soci l’opportunità di un confronto senza i vincoli inevitabilmente posti dalle manifestazioni...


Il nuovo libro EDRA in collaborazione con Styleitaliano per approfondire le tecniche ed i materiali per offrire ai propri pazienti soluzioni estetiche, pratiche, funzionali, biologicamente...


Sesta puntata del podcast Dentechstry di IDI Evolution dedicata all’innovazione tecnologica e come sta modificando, in meglio, le cure odontoiatriche ma anche il rapporto con il paziente....


L’odontoiatra Dario Tamburrano torna a Strasburgo. Aveva seguito le politiche energetiche e le questioni inerenti i dispositivi medici ed in particolare la stampa 3D


Le considerazioni ed i consigli del prof. Antonio Pelliccia che ricorda che il prezzo non lo si determina solo guardando i conti ed indica 5 aspetti base da considerare


Il contributo previdenziale del 4 per cento a carico degli specialisti esterni è pienamene legittimo, e le società accreditate con il Servizio sanitario nazionale hanno l’obbligo di versarlo...


Secondo uno studio commissionato dall'ADF, le malattie parodontali associate alle patologie correlate provocano un costo sanitario che sfiora il miliardo di euro


Un evento per celebrare i 20 anni di attività, ripercorrere quanto fatto e guardare ai progetti futuri


 
 
 
 

Il Podcast
dell'Innovazione
Odontoiatrica

TUTTI GLI EPISODI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Iscriviti alla Newsletter

 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

La lezione di storia dell’odontoiatria del prof. Guastamacchia

 
 
 
 
chiudi