HOME - Gestione dello Studio
 
 
15 Gennaio 2016

730 precompilato. Possibile demandare inserimento dati anche a consulenti "associati". Le risposte della Federazione e delle Associazioni ai quesiti dei professionisti


Molti lettori di Odontoiatria33 ci hanno segnalato l'impossibilità di delegare il proprio consulente fiscale se questo svolge la propria attività in uno studio associato o in associazione.
Il Sistema Tessera Sanitaria, attraverso il quale il dentista è tenuto a trasmettere i dati delle spese sanitarie sostenute dai propri pazienti nel 2015, non riconosce la PEC del consulente operante in uno studio associato in quanto non presente nel sistema INI PEC e non consentiva l'attivazione della delega.

Da domani sabato 16 Gennaio sarà possibile delegare anche questi consulenti che nonostante siano abilitati ad accedere al sistema Entratel non dispongono di una PEC contenuta nell'archivio INI PEC.

A darne comunicazione è il STS attraverso il proprio sito internet evidenziando che "è stata apportata una specifica funzionalità al Sistema TS che consente tale possibilità ai fini dell'invio dei dati relativi all'anno 2015", anche per questi soggetti.

Grazie alle guide pubblicate online da AIO, ANDI, FIMMG e FNOMCeO cerchiamo di dare chiarimenti su alcune questioni legate alle procedure connesse all'obbligo di invio dei dati sulle spese sanitarie attraverso il Sistema Tessera Sanitaria per il 730 precompilato entro il 31 gennaio 2016.

Quali sono i dati da inviare per ogni fattura?

a) Codice fiscale del contribuente cui si riferisce la spesa o il rimborso;

b) Codice fiscale, partita IVA, e cognome e nome del dentista o denominazione del soggetto di cui all'articolo 3, comma 3, del Decreto Legislativo n. 175 del 2014 (ovvero del dentista o della struttura sanitaria tenuta alla trasmissione dei dati);

c) Data del documento fiscale che attesta la spesa e data del pagamento;

d) Tipologia della spesa (per le normali prestazioni odontoiatriche il codice da indicare è SR);

e) Importo della spesa o del rimborso;

f) Data del rimborso.

In caso di fattura rimborsata da un fondo o un'assicurazione come mi devo comportare?

Si deve indicare l'importo della fattura anche se questo è rimborsata in toto o in parte al paziente o al professionista dal Fondo o Assicurazione. Sarà poi lo stesso Fondo o Assicurazione a comunicare alle Entrate la parte rimborsata.

Se la fattura della prestazione è stata pagata, e quindi intestata, ad un soggetto diverso dall'assistito come mi devo comportare?

Si deve comunque indicare il codice fiscale ed i dati del soggetto a cui è intestata la fattura.

Per la fattura si deve indicare la data di emissione o del saldo?

Si deve indicare la data in cui è stato registrato il saldo. Quindi, nel caso di una fattura emessa nel 2014 ma saldata nel 2015, questa andrà trasmessa come insieme a quelle incassate nel 2015.

Ho emesso più di 500 fatture nel 2015 e non riesco a registrarle tutte entro il 31 gennaio 2016. Come posso fare?

Se dispone di un software gestionale contatti il produttore che probabilmente avrà implementato il sistema con possibilità di inviare i dati delle fatture emesse ed archiviate.

La FIMMG consiglia, almeno per le fatture incassate nel 2015, di delegare l'invio al proprio commercialista visto che avrebbe già dovuto registrare i dati delle fatture che avete emesso e gli avete consegnato e, tramite il loro software, potrà agevolmente inviare i dati in modalità asicrono (in un unico file), come previsto dalla normativa.

Se delego un professionista per l'invio chi è responsabile e chi pagherà eventuali sanzioni?

Anche in caso di delega la responsabilità è del dentista che è tenuto all'invio. Il consiglio della FIMMG è quello di verificare l'esito dell'invio attraverso la propria area riservata nel STS o richiedendo la ricevuta in formato .pdf al soggetto delegato alla trasmissione dei dati.

In merito alle possibili sanzioni si ricorda che eventuali errori vengono segnalati al dentista tenuto ad inviare i dati (sempre nell'area riservata del STS). Se i dati errati verranno modificati entro 5 giorni non scatterà nessuna sanzione.

Sull'argomento leggi anche:

12 Gennaio 2016: 730 precompilato, queste le cose da sapere. Sul fronte sindacale continuano le pressioni per fare posticipare la scadenza

Articoli correlati

Mancano poco meno di due settimane alla scadenza del 31 gennaio 2018 entro la quale i dentisti devono trasmettere attraverso al Sistema Tessera Sanitaria la comunicazione con i dati delle fatture...


A 6 giorni dalla scadenza prevista (31 gennaio) per l'invio attraverso il Sistema Tessera Sanitaria dei dati delle fatture emesse o rimborsate per le prestazioni sanitarie incassate nel 2016 arriva...


La fine dell'anno è ancora lontana ma molti studi odontoiatrici e medici, per evitare di passare le notti davanti al computer come avvenuto lo scorso gennaio, per inserire i dati di tutte le...


Come è noto, è scaduto da pochi giorni il termine per l'invio delle spese sanitarie al Sistema TS da parte di tutti gli odontoiatri in base alla nuova normativa in vigore. Questo nuovo...


Scaduto il temine (ieri 9 febbraio) per l'invio dei dati delle spese sanitarie sostenute dai propri pazienti nel 2015 è già ora di pensare a quelle del 2016.I primi che devono...


Altri Articoli

Dare notizia di Leggi e sentenze è uno degli aspetti della mia professione che trovo più interessante, ogni parola deve essere soppesata per capirne il giusto significato. Per poter dare la notizia...

di Norberto Maccagno


Aveva effettuato indagini radiografiche con “Cone Beam” su pazienti che non hanno poi effettuato gli interventi di implantologia. La Cassazione ritiene che non erano “complementari” alla cura


Il Ministro della Salute proroga di un mese l’obbligo, per i pazienti, di indossare le mascherine FFP2 per accedere. Nulla cambia per i sanitari


Dall’Università degli Studi della Campania Luigi Vanvitelli. Iscrizioni entro il 14 dicembre 2022


5 laureati in medicina di cui 2 con specialità in odontostomatologia, due i laureati in odontoiatria. Bergamo, Brescia, Genova, Napoli, Cosenza, Catania e Sassari gli Ordini dove sono iscritti


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Canino incluso: la pianificazione digitale

 
 
 
 
chiudi