HOME - Prodotti
 
 
16 Maggio 2022

Siderea BKL, la prima plafoniera Faro con tecnologia “bacterial killer”

A Expodental meeting di Rimini Faro presenta la prima plafoniera che unisce il comfort dell’illuminazione a spettro solare alla disinfezione delle superfici con la tecnologia LED near-UVA che elimina fino al 99,5% di SARS-coV-2


È previsto per il 19 maggio a Rimini il debutto italiano di Sidèrea BKL, la plafoniera Faro con tecnologia LED near-UVA 405, in grado di abbattere la presenza di batteri e virus nello studio dentistico, disinfettando le superfici per la sicurezza di medico, paziente e di tutti gli operatori.

Faro spa, leader mondiale nel settore dell’illuminazione odontoiatrica, presenterà la nuova plafoniera in occasione di Expodental Meeting Rimini, il più importante appuntamento italiano del settore dentale. Presso lo stand Faro – al padiglione C1, stand 117 – sarà allestita un’area dedicata a Sidèrea BKL, in cui si terranno alcune live session per illustrarne le caratteristiche e le modalità di utilizzo.

Sidèrea BKL, progettata e realizzata nello storico stabilimento di Ornago, nei pressi di Monza, coniuga il comfort visivo offerta dall’illuminazione a spettro solare alla funzione battericida: l’azione disinfettante avviene tramite una distribuzione omogenea di raggi near-UVA 405, che rispetto ai più noti raggi UVC hanno il vantaggio di minimizzare il rischio per la salute degli operatori e di ridurre al minimo gli effetti di invecchiamento e la corrosione delle superfici.

Testata all’interno dei Dipartimenti di Medicina Molecolare e dello Sviluppo e di Biotecnologie Mediche dell’Università di Siena sul virus SARS-coV-2 e sui batteri Escherichia coli e Staphylococcus aureus (i principali batteri presenti nello studio odontoiatrico indicati in letteratura), Sidèrea BKL consente di abbatterne la presenza sulle superfici fino al 99,5%.

L’intensità può variare in base al tempo di esposizione e all’ampiezza delle superfici da trattare: 15 minuti (ciclo breve) consigliabile per le pause tra un paziente e l’altro, 90 minuti (ciclo medio) per pause più lunghe, per esempio durante il pranzo, e 180 minuti durante la notte. Una volta disinfettate le superfici dello studio il dentista può tornare alla normale attività, godendo dei benefici di un’illuminazione dal massimo comfort visivo.

Sidèrea è infatti l’unica plafoniera che impiega tecnologia SunLike: ricrea l’effetto della luce naturale, con un’illuminazione multidirezionale, uniforme e proporzionale degli spazi, eliminando le ombre e assicurando il benessere visivo e posturale di chi si trova a operare nell’ambiente. “Dialogando” con la nuova lampada Eva, dotata di camera integrata Eva cam 4K e con l’esclusivo sistema TheiaTech® installato sul braccio posteriore, Sidèrea compone il “sistema luce Faro” realizzando per il professionista le migliori condizioni per operare efficacemente e in tutta serenità.

A Expodental Meeting avremo finalmente l’occasione di apprezzare la vetrina del Made in Italy” spiega Cristina Cesari, General Manager di Faro “nel pieno della sua capacità di creare opportunità di business e offrire formazione scientifica di alto profilo. Per Faro è importantissimo esserci, perché la nostra ricerca non si è mai fermata: Sidèrea BKL è nata dall’incontro tra una profonda conoscenza della luce e le nuove esigenze di tutela della salute di professionisti e pazienti.”

Articoli correlati

All’Innovation House - EXPO 2020 di Dubai il debutto della prima plafoniera che unisce il comfort dell’illuminazione a spettro solare alla disinfezione delle superfici con la...


La lampada Eva con telecamera integrata FHD - 4K “dialoga” con la plafoniera Siderea Sunlight e la luce pre-operatoria TheiaTech®. E da oggi si può gestire con app Faro...


Eva con telecamera integrata FHD-4K dialoga con la plafoniera Siderea Sunlight e la luce preoperatoria TheiaTech® per il massimo comfort visivo


Grazie alle nuove tecnologie, realizzare dei video di qualità durante l’attività clinica è oggi più che mai semplice. I consigli del prof. Cacioppo 


Altri Articoli

Un dovere etico e morale per un SSN che si rispetti, dice il prof. Gagliani ammettendo che, però, oggi molto è basato sul volontariato e questo non è un bene, per i pazienti


Tra le novità il corso in lingua inglese a la Sapienza. Il numero di posti è però provvisorio in attesa delle decisioni della Stato e Regioni. Ecco i posti assegnati ai singoli atenei sede di...


Sono 77 i posti in più assegnati per il prossimo anno accademico. Ecco la distribuzione ateneo per ateneo. Riattivato il corso a Bari e Bolzano


Nuove prestazioni per la sanità integrativa di 85mila professionisti italiani. Per ANDI grazie a questo accordo si apre una nuova epoca nella sanità integrativa


A luglio dovrebbe arrivare in busta paga per i dipendenti e pensionati. Per gli autonomi se ne parlerà (forse) ad ottobre, ancora da emanare il decreto con le modalità operative


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Ricostruzione estetica con faccette: un caso risolto con tecniche digitali senza dimenticare l’analogico

 
 
 
 
chiudi