HOME - Approfondimenti
 
 
01 Giugno 2022

Il futuro della protesi al digitale, ecco le 10 procedure che saranno abbandonate

Il brasiliano Cristian Coachman al Congresso SIPRO ha indicato le procedure, “agonizzanti” che saranno sostituite dal digitale

di Davis Cussotto


Il futuro della protesi e la protesi del futuro è stato il tema filo conduttore del primo Congresso SIPRO tenutosi a Roma il 27 e 28 maggio scorso in una emozionale location, l’Angelicum, la spettacolare  sede  Rinascimentale della Pontificia Università San Tommaso d'Aquino (PUST) che ha ospitato nel suo chiostro gli stand ricchi di tecnologie digitali d’avanguardia delle aziende partner dell’ evento.

Molto coinvolgente è stata la lecture di Cristian Coachman, DDS Brasiliano, considerato il padre dello smile design. 

Coachman ha delineato il futuro della protesi elencando le 10 procedure e strumenti in fase di abbandono.  Lo fa con parole forti, definendoli  “dying entities, entità agonizzanti che presto potremo visionare solo nei musei di storia dell’ odontoiatria”.


Ecco l’elenco delle procedure che saranno sostituite da quelle digitali:

1) Impronte sostituite con scansioni intraorali.

2) modelli in gesso sotituiti con  modelli stampati  e/o flussi modelless.

3) articolatori  mecanici sostituiti con articolatori virtuali.4) cerature diagnostiche sostituiti con digital wax-up.

5)  Archi faciali analogici  sostituiti con archi faciali digitali e scansioni dinamiche dei movimenti occlusali.

6)  Carta da articolazione sostituita con mappatura digitale dei contatti occlusali.

7)  Fotografia dentale sostituita con video e/o scansioni intra ed extraorali in 3D.

8)  Carpule sostituita con anestesia ad erogazione controllata del flusso computer guidata. 

9)  Ceramiche stratificate sostituite con ceramiche monolitiche.

10) Comunicazione studio laboratorio legata alla logistica del trasporto merce sostituita con  comunicazione sincrona studio laboratorio;  il paziente virtuale entra nel laboratorio.



Articoli correlati

Sono esclusi i liberi professionisti e gli studi associati, possono goderne le Società odontoiatriche, sia Srl che Stp. Le indicazioni dei consulenti fiscali AIO


L’articolo recensisce i recenti progressi della microrobotica nel settore sanitario e in particolare nella disinfezione endodontica e offre prospettive per il futuro

di Lara Figini


Come scovare velocemente nuovi antibiotici? Si può prevedere il comportamento umano o l'inquinamento atmosferico? L'intelligenza artificiale prova a rispondere a queste domande


Il nuovo libro EDRA in collaborazione con Styleitaliano per approfondire le tecniche ed i materiali per offrire ai propri pazienti soluzioni estetiche, pratiche, funzionali, biologicamente...


Incontro con la dott.ssa Barbara Sabiu: “Si deve considerare il flusso di lavoro nel suo insieme dove concorrono tutti i componenti del Team odontoiatrico ed i pazienti”


Gli esami radiologici sono giustificati quando il beneficio che si ottiene, cioè la diagnosi, è superiore al rischio biologico cui sempre sottoponiamo il paziente


Lo scopo di questo studio è fornire una panoramica su tipologie di zirconia, tecnologie realizzative e design implanto-protesici applicabili alle riabilitazioni full-arch...


Costanza Micarelli: la terapia efficace, ed etica, in riabilitazione orale è quella minima ed indispensabile


Il lavoro indaga l’incidenza delle reazioni di ipersensibilità ai materiali metallici in relazione al posizionamento di impianti in titanio e i meccanismi alla base della loro...


Marco Ferrari

L’appuntamento del prossimo maggio, a Firenze, porrà al centro del suo dibattito il tema della sostenibilità declinata nei diversi aspetti: biologica, economica, ambientale e...


Sarà il tema del secondo Congresso Nazionale della SIPRO che si celebra questo fine settimana a Firenze. Ne abbiamo parlato, in video, con il presidente Alessandro Agnini


Si definisce “la start up delle società scientifiche odontoiatriche” e nasce con un obiettivo chiaro: guidare giovani e meno giovani in un mondo odontoiatrico nuovo, protesico e non solo


Altri Articoli

L’On. Dario Tamburrano, odontoiatra romano, è l’unico dentista italiano, e forse anche europeo, nel nuovo parlamentare europeo. Avevamo annunciato la sua elezione in questo...

di Norberto Maccagno


Chi non ha effettuato la nuova registrazione non può emettere dichiarazione di conformità per i dispositivi realizzati. E’ comunque ancora possibile registrarsi


Un diplomato odontotecnico svolgeva l’attività dell’odontoiatra, la segretaria quella di ASO. Nei guai anche un terzo soggetto che potrebbe essere il direttore sanitario


Presentato oggi durante il convegno: Odontoiatria italiana, il futuro passa per una formazione universitaria basata su intelligenza artificiale e tecnologie


Sono esclusi i liberi professionisti e gli studi associati, possono goderne le Società odontoiatriche, sia Srl che Stp. Le indicazioni dei consulenti fiscali AIO


Pressoché invariato per odontoiatria, 1585 i posti, la CAO ne aveva indicati 1200. Per i corsi in Igiene dentale il numero di posti disponibili sarà 755


L'azienda fornirà una suite di prodotti di consumo, apparecchiature e tecnologie per aiutare gli odontotecnici ad accelerare la trasformazione digitale


45 i posti disponibili, di questi il 70% riservato ai residenti. Il costo: 300 euro per i residenti, 600 euro per i non residenti. Entro il 9 agosto le domande di iscrizione


Cairo (SIdP): lavoriamo per promuovere la formazione e la sensibilizzazione verso una malattia ancora troppo sottovalutata. Ghirlanda (ANDI): solo il 30% dei dentisti è consapevole...


La prof.ssa Nardi ricorda come la carenza di vitamina D sia stata associata a una maggiore prevalenza del rischio di parodontite e infiammazione gengivale

di Prof.ssa Gianna Maria Nardi


Come ottenere 5mila euro per essere ospitati in uno dei collegi universitari accreditati. Attivo il bando ENPAM 2024


La società tedesca promuove un’odontoiatria più sostenibile, dimostrando che è possibile coniugare eccellenza tecnologica e rispetto per l'ambiente


L’Associazione dentisti americana mette in guardia i pazienti verso i soggetti che privi di abilitazione professionale propongono faccette dentali 


La selezione dei nuovi docenti AIO under 40 mette le ali. A breve saranno scelti i dieci finalisti che esporranno nel 2025 al 5° Congresso AIO Academy a Palermo


 
 
 
 

Il Podcast
dell'Innovazione
Odontoiatrica

TUTTI GLI EPISODI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Iscriviti alla Newsletter

 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

La lezione di storia dell’odontoiatria del prof. Guastamacchia

 
 
 
 
chiudi