HOME - Cronaca
 
 
23 Febbraio 2018

Società scientifiche accreditate, primi verdetti del Ministero della Salute. 5 quelle del settore odontoiatrico verificate: un disco verde, tre gialli ed uno rosso


Come previsto dalla Legge Gelli sulla responsabilità medica (art. 1, comma 5, del DM 2 agosto 2017), solo le società scientifiche accreditate presso il Ministero della Salute potranno elaborare le linee guida il cui rispetto vincola l'assunzione o meno della responsabilità in caso di contenzioso.

Entro novembre scorso le società scientifiche che volevano fare parte dell'elenco dovevano presentare domanda, eventualmente e integrandola successivamente come previsto dalla circolare ministeriale. Secondo la dott.ssa Rossana Ugenti del Ministero della Salute, sono tate oltre 300 quelle in ambito medico ed odontoiatrico a presentare domanda.

Ora il Ministero sta vagliando ogni singola posizione. I nomi delle prime 45 verificate sono state inviate alla FNOMCeO per il parere di competenza previsto dalla legge.

Solo SIMEO (Associazione Italiana Medicina Estetica Odontoiatrica), tra quelle odontoiatriche, ha superato l'esame.

Per SIOI (Società Italiana Odontoiatria Infantile), SIdP (Società Italiana di Pardontologia e Implantologia), AIC (Accademia Italiana di Odontoiatria Conservativa) il Ministero ha rilevato una valutazione tecnico scientifica positiva ma ha giudicato lo statuto non conforme, chiedendo di aggiornarlo come previsto dalla legge Gelli.

Valutazione tecnico scientifica negativa da aprte del Ministero, invece, per LEAD (Laser Excellense Academy for Dentistry).

Nor. Mac.


Articoli correlati

Attivato il progetto "Fake News Checking", la raccolta della letteratura scientifica prodotta dai Soci delle società scientifiche aderenti e il calendario degli eventi 


Se per medicina si è raggiunto la parità tra gli esercenti, anche in odontoiatria è in corso una lenta ma inesorabile femminilizzazione della professione, ma non ai tavoli ini cui si decide


L’Associazione Società Scientifiche Odontoiatriche nomina i componenti del Collegio dei Probiviri e della Commissione Accettazione. Parere favorevole al Regolamento redatto dal Consiglio...


Uno studio, pubblicato sul Journal of Prosthetic Dentistry, analizza le (poche) “quote rosa” delle principali Società di protesi negli USA. E in Italia?


Si definisce “la start up delle società scientifiche odontoiatriche” e nasce con un obiettivo chiaro: guidare giovani e meno giovani in un mondo odontoiatrico nuovo, protesico e non solo


Altri Articoli

Un dovere etico e morale per un SSN che si rispetti, dice il prof. Gagliani ammettendo che, però, oggi molto è basato sul volontariato e questo non è un bene, per i pazienti


Tra le novità il corso in lingua inglese a la Sapienza. Il numero di posti è però provvisorio in attesa delle decisioni della Stato e Regioni. Ecco i posti assegnati ai singoli atenei sede di...


Sono 77 i posti in più assegnati per il prossimo anno accademico. Ecco la distribuzione ateneo per ateneo. Riattivato il corso a Bari e Bolzano


Nuove prestazioni per la sanità integrativa di 85mila professionisti italiani. Per ANDI grazie a questo accordo si apre una nuova epoca nella sanità integrativa


A luglio dovrebbe arrivare in busta paga per i dipendenti e pensionati. Per gli autonomi se ne parlerà (forse) ad ottobre, ancora da emanare il decreto con le modalità operative


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Ricostruzione estetica con faccette: un caso risolto con tecniche digitali senza dimenticare l’analogico

 
 
 
 
chiudi