HOME - Cronaca
 
 
12 Aprile 2017

Al via la campagna pubblicitaria Vitaldent sulle radio. Grassi: "è una campagna volta a promuovere la nostra buona odontoiatria"


Da questa settimana è on air la nuova campagna radio Vitaldent, che per la prima volta sceglie di investire in un media finora mai esplorato. "Lo spot - spiega ad Odontoiatria33 Andrea Grassi, Country Manager Italia - sarà in pianificazione sulle principali radio nazionali e su un circuito di 80 radio locali per due settimane. Il messaggio dello spot radio focalizza l'attenzione sulla professionalità e l'impegno che da oltre 25 anni contraddistingue il brand Vitaldent".

Un messaggio che si discosta da quelli spesso utilizzati dalle Catene e che non promuove offerte o sconti ma esclusivamente la qualità dei Centri Vitaldent.

"La scelta di veicolare messaggi legati unicamente alla qualità della nostra odontoiatria è frutto di uno studio che abbiamo condotto sui nostri pazienti fidelizzati ma soprattutto su quelli che non ci hanno ancora scelto", continua Grassi. "Come per lo spot televisivo andato in onda a febbraio, a cui seguirà un secondo che lanceremo a fine maggio, con questo spot radiofonico ci presentiamo ai cittadini informandoli che rivolgendosi ai nostri Centri troveranno ad accoglierli odontoiatri qualificati e costantemente aggiornati che utilizzano strumenti clinici e diagnostici di ultima generazione. Il messaggio che volgiamo lanciare è quello della necessità di curare la propria salute orale e che i nostri Centri garantiscono cure di qualità".

La creatività del messaggio è stata pianificata da Vitaldent in partnership con Carat Italia.

Cliccando qui (link) è possibile ascoltare il messaggio radiofonico.

Articoli correlati

Nella settimana che si è appena chiusa, come quella precedente e probabilmente anche la prossima, l'odontoiatria è stata protagonista delle cronache non per le ricerche che produce, per...


"La prevenzione Vitaldent in linea con il Ministero della Salute: check-up senza impegno e puoi finanziare le tue cure! Rispondi Sì e ti ricontatteremo".Questi 160 caratteri inviati via Sms da...


A seguito della recente acquisizione del marchio da parte del fondo di investimento Jb Capital Markets, il network odontoiatrico leader di mercato in Italia e in Spagna Vitaldent punta al...


In uno studio in vitro, pubblicato sul Journal of Esthetic Restorative Dentistry, gli autori hanno valutato l'effetto che può portare l’applicazione di sostanze remineralizzanti a base di...

di Lara Figini


Il canale dentale come il canalone che porta al centro della Morte Nera e un laser odontoiatrico che consente di centrare l'obbiettivo con precisione come se foste seduti sul caccia del film Guerre...


Da domenica 11 giugno, fino a sabato 1 luglio, ANDI torna in televisione ed in radio per promuove il "brand associativo".In televisione con uno spot da 15 secondi che andrà in onda sulle...


La carie è la patologia umana più diffusa il cui trattamento impegna la maggior parte delle nostre giornate lavorative. Diagnosi e terapia non sono poi così scontate. Per questo...


Uno studio italiano cerca di far luce sulla questione e sui possibili protocolli da attuare

di Arianna Bianchi


Savini (AIO) consiglia: le scadenze indicate dal Decreto lasciano ampio margine di tempo ma i dati devono essere registrati già oggi


Altri Articoli

Diventa operativo il decreto attuativo della legge Gelli, il testo regolamenta le polizze assicurative in materia sanitaria introducendo i massimali minimi a seconda della classe di rischio


Il progetto è finanziato dal Ministero della Salute tramite l’Istituto nazionale per la promozione della salute delle popolazioni migranti e contrasto delle malattie della povertà


Medici e dentisti, anche liberi professionisti che decidono di andare in pensione dopo i 68 anni e fino ai 75, matureranno una pensione significativamente più alta


Sembra una ovvietà ma non credo che questa affermazione sia un percepito di voi dentisti quando si parla di società odontoiatriche, di “Catene”.Invece l’aveva chiaro il legislatore quanto nel...

di Norberto Maccagno


Di Marco: “non sussiste alcuna subordinazione dell’Igienista dentale rispetto all’Odontoiatra, bensì vi è una proficua e paritetica sinergia nell’interesse della...


Proseguendo la collaborazione con TeamSmile per altri due anni l'azienda compie un ulteriore passo avanti verso il raggiungimento di uno degli obiettivi centrali del suo programma...


Per approfondire l’odontoiatria digitale. Scopri gli appuntamenti e gli eventi gratuiti per odontoiatri ed odontotecnici


Immagine di repertorio

Molti pazienti avevano già versato anticipi per le cure o attivato finanziamenti. Le indicazioni di Adiconsum e della CAO Oristano. Da valutare le responsabilità degli odontoiatri e del direttore...


E' online il corso FAD ECM su Medicina estetica odontoiatrica, relatore Michele Cassetta. Un corso per approfondire ma anche solo capire le possibilità che si sono aperte per lo studio odontoiatrico


In collaborazione con Curasept fino al 13 aprile un doppio appuntamento quotidiano per per raccontare i benefici dell’igiene orale e della cura della bocca


Una guida ENPAM sulle tutele previste per l’inattività temporanea, ma scattano dal 31° giorno di inattività. Per essere coperti sempre, serve anche una polizza ad hoc


Ne abbiamo parlato con la dott.ssa Maria Grazia Cannarozzo in occasione del lancio del corso FAd Edra sul tema


Ancora due mesi di tempo per i fabbricanti di disposivi medici su misura che devono rifare l’iscrizione al nuovo Registro telematico dei fabbricanti


Il primo italiano ad avere l’onore di aprire la Convention annuale tenendo la Buonocore Memorial Lecture, riconoscimento riservato a pochissimi professionisti al mondo


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Iscriviti alla Newsletter

 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

La lezione di storia dell’odontoiatria del prof. Guastamacchia

 
 
 
 
chiudi