HOME - Cronaca
 
 
10 Marzo 2021

Critiche alla Catena: se finalizzate a ricordare che si tratta di atto sanitario, non sono denigratorie

Tribunale spagnolo dà ragione all’Ordine che era stato denunciato da Dentix per le dichiarazioni contro la pubblicità sugli impianti 


Interessante sentenza, quella del Tribunale provinciale di Madrid, che scagiona il Consejo General de Dentistas dalle accuse di aver intentato una campagna denigratoria nei confronti dei network odontoiatrici.

La vicenda, secondo quanto ricostruisce il nuovo quotidiano spagnolo di settore Odontología33 inizia nel 2017 quando Dentix cita in giudizio l’Ordine spagnolo, ed il suo presidente, per una serie di affermazioni fatte durante un’intervista che, secondo Dentix, erano frutto di una ingiusta campagna per la difesa del dentista tradizionale contro i nuovi modelli di business nel settore odontoiatrico con lo scopo di fermare la crescita dell'azienda, attraverso pratiche aggressive, atti di denigrazione, interviste e comunicati stampa. 

Nell'intervista il presidente Óscar Castro Reino aveva rilasciato dichiarazioni in merito alla possibilità di contagio di malattie molto gravi, come l'HIV e l'epatite, e criticato una pubblicità di impianti al costo di 222 euro in cui l’implantologia veniva permossa da personaggi famosi. 

Denuncia di Dentix accolta nel 2019 dal Juzgado de lo Mercantil 12 de Madrid, il tribunale che si esprime sulle diatribe “commerciali”, che condannava Ordine e Presidente in quanto questi elementi (222 euro e personaggi famosi) sono segni distintivi dell'azienda.  

Contro la sentenza, Ordine e presidente Castro hanno presentato ricorso che è stato accolto dal Tribunale provinciale di Madrid. 

Due gli elementi evidenziati dalla sentenza nel sostenere la bontà dell’azione dell’Ordine. 
Il primo è che viene criticata la banalizzazione degli atti sanitari, in quelle pubblicità veniva presentato l'impianto come un elemento di prestigio sociale associandolo a personaggi famosi, senza tener conto che, come qualsiasi atto medico o sanitario, comporta dei rischi.  
Seconda questione le affermazioni del presidente Castro che, secondo i giudici, non intendevano imputare alla clinica il rischio di possibili contagi ma tendevano ad evidenziare il significato degli atti sanitari, criticando la pubblicità dei servizi odontoiatrici.    

La vicenda giudiziaria spagnola, ricorda quella che ha visto protagonisti la CAO di La Spezia e DentalPro.

____________________________________________________________________ 

Se hai trovato utile questo articolo e non sei ancora abbonato ad Odontoiatria33, sostieni la qualità della nostra informazione 

Articoli correlati

A ricordarlo è il presidente Cacioppo (RAD) sottolineando come la sentenza (erroneamente) insinua che l’attività odontoiatrica sia limitata alla sola terapia e che invece la diagnosi sia...


Dare notizia di Leggi e sentenze è uno degli aspetti della mia professione che trovo più interessante, ogni parola deve essere soppesata per capirne il giusto significato. Per poter dare la notizia...

di Norberto Maccagno


Aveva effettuato indagini radiografiche con “Cone Beam” su pazienti che non hanno poi effettuato gli interventi di implantologia. La Cassazione ritiene che non erano “complementari” alla cura


La Cassazione conferma la denuncia penale per esercizio abusivo della professione ed il sequestro preventivo dello studio


Marin (ANTLO): l’odontotecnico è già oggi all’interno della sanità, noi però volgiamo diventare una professione regolamentata per continuare ad esistere e non scomparire


Rendere maggiormente sostenibile dal punto di vista ambientale il proprio studio: presentata un’analisi dei cambiamenti già fatti e da attuare in futuro. Le indicazioni che...


L’annuncio è di una imminente apertura a Milano per poter offrire assistenza odontoiatrica ai pazienti di Lombardia e Piemonte ospiti di residenze per anziani ma anche a domicilio


Il Consejo General de Dentistas ha elaborato una relazione tecnica dove sono state analizzate la densità di professionisti per popolazione, l'evoluzione demografica negli ultimi...


Avrebbe realizzato una protesi direttamente al paziente nel suo laboratorio. Dovrà anche risarcire il paziente


Ordine degli odontoiatri e Collegio degli odontotecnici ribadiscono che gli allineatori sono dispositivi medici che devono essere prescritti dal medico e realizzati da laboratori autorizzati


Altri Articoli

Immagine di repertorio

Scoperto uno studio gestito da un diplomato odontotecnico che avrebbe effettuato, abusivamente, interventi odontoiatrici ed ortodontici direttamente su pazienti


Il professionista non aveva rinnovato l’iscrizione all’Ordine dal 2022. Di Marco (Albo igienisti dentali): l’iscrizione all’Albo è un requisito indispensabile per poter esercitare


L’ENPAM ha attivato un servizio di deleghe online per permettere a commercialisti, consulenti del lavoro e altri professionisti di agire per conto dei loro clienti medici e odontoiatri. La delega...


Grazie a questo articolo di Odontoiatria33 ho letto con piacere che una tra le più illuminate società scientifiche italiane, ovvero la Società italiana di parodontologia e...

di Massimo Gagliani


La guida degli esperti sulla connessione tra salute orale e salute neurologica: ecco perché lavarsi i denti è un’abitudine essenziale


Corsi per ortodonzia estetica e tecniche chirurgiche avanzate, ma anche per la gestione aziendale, il marketing digitale e l’intelligenza artificiale applicata all’odontoiatria


Restituito il sorriso a 800 ragazzi attraverso 6000 prestazioni. Nove gli ospiti che hanno potuto frequentare la scuola di odontotecnica 


L’Ordine dei dentisti spagnoli indica alcuni semplici consigli che potrebbero essere utile trasferire ai pazienti prima delle vacanze estive


Presto in commercio il primo spray nasale di adrenalina in caso di shock anafilattico potenzialmente mortale nei soggetti allergici gravi


Prof.ssa Ottolenghi: una opportunità ed una sfida con l’obiettivo di consentire a tutti gli Atenei di arrivare alla scadenza del 2027/28 con lo stesso passo 


L'essiccatore a membrana ad alta efficienza per aria compressa di altissima qualità rappresenta un significativo passo avanti nell'affidabilità dei sistemi di compressori per...


Coinvolti gli igienisti dentali che hanno frequentato durante l’anno i corsi pratici presso l’Academy. Due i lavori eccellenti vincitori a pari merito


Ad Udine 4 posti a tempo indeterminato, le domande entro il 10 agosto. A Napoli 4 posti a tempo pieno ma per 12 mesi, domande entro il 24 luglio


lo studio del Dipartimento di Medicina e innovazione tecnologica dell’Insubria di Varese pubblicato su Frontiers in Immunology


 
 
 
 

Il Podcast
dell'Innovazione
Odontoiatrica

TUTTI GLI EPISODI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Iscriviti alla Newsletter

 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

La lezione di storia dell’odontoiatria del prof. Guastamacchia

 
 
 
 
chiudi