HOME - Approfondimenti
 
 
02 Marzo 2015

La digitalizzazione nello studio odontoiatrico. Dal Midwinter di Chicago il racconto di Jenny: sceglie il dentista con Google e dopo un'ora esce con la corona


"Digitalizzare lo studio dentistico è come intraprendere un viaggio, si procede per tappe: il software gestionale, contabile e clinico; la comunicazione esterna, sito web e social media; la fotografia e la radiologia digitale; l'impronta ottica etc. Come in ogni viaggio si possono incontrare delle insidie, ma la crescita è innegabile".
Questa è la metafora che ha suggerito William Busch DDS, nel workshop che ha tenuto al Midwinter Meeting di Chicago.

Busch ha illustrato un ciclo di E-Service dentale completo così come si realizza oggi in uno studio evoluto. 

La protagonista è Jenny che cambia città per lavoro e deve trovarsi un nuovo dentista. Va su Google e legge le recensioni di Google + e di Yelp dei dentisti della zona e sceglie lo studio di William Busch a Kansas City.
Il sito web di Busch utilizza il servizio di PracticeCompass,  una delle novità presentate al Meeting 2015. E' una piattaforma che connette il software gestionale, il sito web, la banca e il gestore telefonico. Consente a Jenny di prenotare on line la prima visita e lasciare i dati della carta di credito per confermare la prenotazione, come si fa quando si prenota un hotel. Jenny compila il questionario prima visita on line, se ha una assicurazione crea un account su PracticeCompass che gestirà la pratica del rimborso mallevando il dentista.
Jenny riceve in automatico il messaggio remind appuntamento in voce o testo, a sua scelta.

Durante la visita, per una diagnosi accurata, il dott. Busch utilizza questi sistemi:

1) La radiologia digitale
2)  CariVu™ il  nuovissimo sistema di transilluminazione per la diagnosi  precoce di carie che genera delle immagini da mostrare a video al paziente con eccellente  effetto motivazionale.
3) Spectra, la videocamera intraorale che funge da rivelatore di carie lavorando come un radar doppler (effetto di slittamento in frequenza del segnale sonoro ricevuto rispetto a quello  emesso dal manipolo, che fornisce un indice della demineralizzazione dello smalto). Produce a video una bella mappa dei denti con vivaci colori che indicano la profondità della lesione.
 
Jenny ha una carie su 46 e accetta la proposta di realizzare, un intarsio realizzato in "same day dentistry", per non rubare tempo ai sui impegni. 

Nel workshop si realizza invece una corona su 36 su un'altra paziente, come esempio di odontoiatria "chairside". Il termine indica la realizzazione di  piccoli restauri, un paio di corone  singole o intarsi in un solo appuntamento utilizzando lo scanner ottico da impronta è un fresatore (milling maschine), il tutto "accanto alla poltrona".

Sulla paziente viene fatta la scansione del dente con il provvisorio, del moncone, dell'antogonista e dello spazio occlusale a bocca chiusa (5 minuti).
Il chairside utilizzato comprende il software per il design della corona, che ha richiesto 7 minuti,  e il fresatore o milling maschine. Inserito il blocchetto di disilicato si avvia il fresatore che lavora per 35 minuti; la cappetta è pronta per la prova in bocca e non ha necessitato di ritocchi (9 minuti). Si procede alla colorazione e caratterizzazione della porcellana che poi è cotta nel fornetto (30 minuti).

La cementazione della coroncina con Variolink (12 minuti) conclude la dimostrazione.

Vantaggi rispetto al Sistema tradizionale:

1) Niente impronta spesso non gradita dal paziente.
2) Un solo appuntamento invece di tre (impronta/prova/cementazione).
3) Maggiore precisione del manufatto protesico.
4) Apprezzamento del paziente per la tecnologia innovativa e il tempo risparmiato.
5) Minori costi. 
6) Il pagamento della prestazione viene addebitato direttamente dalla segreteria dello studio sulla sua carta di credito, di cui dispone già gli estremi.
 
L'appuntamento per l'igiene viene fissato a sei mesi di distanza. Jenny riceverà il remainder da lei scelto: il messaggio su Whatsapp.
La paziente è rimasta molto soddisfatta della prestazione ricevuta, su consiglio della segretaria decide di scrivere una recensione del dr Bush su Google+. Il ciclo di E-Service inizia e finisce su Google.

A cura di: Davis Cussotto; odontoiatra libero professionista Twitter @DavisCussotto

Articoli correlati

In uno studio, che verrà pubblicato sul Journal of Dentistry, gli autori hanno esaminato i tratti tipici della personalità dei dentisti e ne hanno discusso in modo critico la loro influenza...

di Lara Figini


Corsa per agevolare il più possibile la somministrazione delle dosi. Ci si potrà rivolgere anche dal dentista o in farmacia. In Baviera è già possibile 


Uno strumento nuovo per il settore dentale che consente di ricercare prodotti ed attrezzature e comparare i prezzi proposti dai vari siti di vendita online 


Il Consejo General de Dentistas spagnolo ha pubblicato il suo Rapporto tecnico demografico sui dentisti in Spagna nel 2021, in cui analizzava vari parametri come il rapporto...


Pubblicato uno dei primi lavori europei riguardante l’impatto che il Covid-19 ha avuto sugli odontoiatri. Ricerca condotta grazie alla collaborazione tra Federazione Regionale degli Ordini...


Altri Articoli

Una due giorni ad un Congresso qualsiasi può essere un ritorno alla normalità dice il prof. Gagliani che avverte: la formazione deve essere debitamente certificata e tutelata con regole non fondate...

di Massimo Gagliani


Sono nato una domenica dell’agosto 1964, anagraficamente contando il Governo Draghi è stato il quarantottesimo che ho vissuto. In Germania, nello stesso periodo, di Governi ne hanno avuti 19...

di Norberto Maccagno


Il Consejo General de Dentistas ha elaborato una relazione tecnica dove sono state analizzate la densità di professionisti per popolazione, l'evoluzione demografica negli ultimi...


Maria Grazia Cannarozzo

Dalla collaborazione tra l’Azienda Ospedaliera Cannizzaro di Catania e il COI-AIOG nasce il progetto “Odontoiatria rosa”, che attenzionerà la salute orale delle donne...

di Lorena Origo


Sarà Catania ad ospitare, dal 20 al 22 aprile 2023, il Congresso numero 30 del CDUO organizzato dalle Università di Palermo, Messina e Catania


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Canino incluso: la pianificazione digitale

 
 
 
 
chiudi