HOME - Cronaca
 
 
11 Novembre 2021

Dal Parlamento novità su Green Pass e terza dose

Per i sanitari potrà diventare obbligatorio anche il richiamo. Il Green pass potrà essere “consegnato” al proprio datore di lavoro per evitare di mostrarlo ogni giorno


In questi giorni le Aule parlamentari hanno approvato o anticipato alcune decisioni in tema di vaccini ai sanitari e green pass nei luoghi di lavoro. Il decreto Green pass è stato approvato dal Senato con alcune modifiche, tra queste la possibilità per i lavoratori di richiedere al proprio datore di lavoro di consegnare copia del proprio Green pass in modo da non doverlo presentare ogni giorno.  Il provvedimento modificato torna ora alla Camera per l'approvazione.

Sempre in tema di Green pass il Ministro della Salute Roberto Speranza, intervenendo al question time alla Camera ha sottolineato che "resta evidente che chi è stato identificato come caso positivo a Sars-CoV-2 è sempre soggetto all'obbligo di legge dell'isolamento fiduciario e deve essere conseguentemente esclusa a rigore la possibilità di utilizzo del Green pass se il titolare è causa di possibile contagio" ricordando che per questi casi "il Dpcm 17 giugno 2021 ha previsto la possibilità della revoca delle certificazioni verdi, precedentemente rilasciate, per il periodo della malattia". 

"Il Governo –ha continuato- intende avviare un percorso di approfondimento con gli organi tecnico-scientifici competenti, compreso il Comitato tecnico scientifico" per l'emergenza coronavirus, "onde acclarare se, alla luce degli studi più recenti, vi siano le condizioni per valutare diversamente la validità del certificato verde rilasciato ai guariti" da Covid-19 ha spiegato ricordando come che il Green pass "è un pezzo fondamentale della strategia del nostro Governo perché consente di rendere più sicuri i luoghi dove si applica e perché oggettivamente ha costituito un incentivo alla vaccinazione". 

Per quanto riguarda la terza dose ai sanitari, la campagna di richiamo è già in corso, intervenendo alla cabina di regia con il premier Mario Draghi, il Ministro Speranza, ha sottolineato che "l'obbligo è già previsto per le prime due dosi e sul tavolo c'è la valutazione di estendere l'obbligo anche alla terza. È una direzione di marcia, si spiega, ma senza alcuna precipitazione immediata. Ad oggi il 30% degli operatori sanitari già vaccinati avrebbe ricevuto la terza dose".

Articoli correlati

Le mascherine continueranno ad essere obbligatorie per accedere e lavorare nelle strutture sanitarie. Ecco le altre situazioni in cui l’obbligo rimane


In una lettera al Ministro della Salute le criticità verso l’ultima circolare sull’obbligo vaccinale per gli amministrativi e con le regole per chi è guarito


Carabinieri del Nas eseguono 10 misure cautelari: 25 gli indagati. Il medico/dentista si faceva pagare per ogni falsa attestazione


Lo conferma il Ministro della Salute Roberto Speranza rispondendo alla Camera ad un’interrogazione dell’On. Rossana Boldi


Le nuove regole previste dal Decreto Riaperture come incidono per la partecipazione ad eventi, corsi e congressi. Il Ministero pubblica le linee guida aggiornate


Altri Articoli

Una due giorni ad un Congresso qualsiasi può essere un ritorno alla normalità dice il prof. Gagliani che avverte: la formazione deve essere debitamente certificata e tutelata con regole non fondate...

di Massimo Gagliani


Sono nato una domenica dell’agosto 1964, anagraficamente contando il Governo Draghi è stato il quarantottesimo che ho vissuto. In Germania, nello stesso periodo, di Governi ne hanno avuti 19...

di Norberto Maccagno


Il Consejo General de Dentistas ha elaborato una relazione tecnica dove sono state analizzate la densità di professionisti per popolazione, l'evoluzione demografica negli ultimi...


Maria Grazia Cannarozzo

Dalla collaborazione tra l’Azienda Ospedaliera Cannizzaro di Catania e il COI-AIOG nasce il progetto “Odontoiatria rosa”, che attenzionerà la salute orale delle donne...

di Lorena Origo


Sarà Catania ad ospitare, dal 20 al 22 aprile 2023, il Congresso numero 30 del CDUO organizzato dalle Università di Palermo, Messina e Catania


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Canino incluso: la pianificazione digitale

 
 
 
 
chiudi