HOME - Normative
 
 
04 Settembre 2017

Preventivo scritto, la Legge sulla Concorrenza fissa l'obbligo solo per il professionista. Prada: ulteriore disparità di tutele per il paziente. Stefanelli: tutti lo devono consegnare


A pochi giorni dall'entrata in vigore della Legge sulla Concorrenza cominciano ad avanzare i primi dubbi sull'interpretazione di quanto indicato dal legislatore. Tra questi l'applicazione dell'obbligo di preventivo scritto da parte dei liberi professionisti e come devono comportarsi gli studi che esercitano l'attività odontoiatrica in forma societaria e i collaboratori odontoiatri.

Per chi esercita l'attività in forma libero professionale o come studio associato non ci sono dubbi, dal 29 agosto i preventivi devono obbligatoriamente essere consegnati al paziente in forma scritta o digitale contenendo la misura del compenso con un preventivo di massima, che deve essere adeguato all'importanza dell'opera e va pattuito "indicando per le singole prestazioni tutte le voci di costo, comprensive di spese, oneri e contributi".

E per gli studi organizzati come società?

"L'obbligo previsto nella Legge sulla Concorrenza riguarda solo il libero professionista"; ricorda ad Odontoiatria33 il presidente ANDI Gianfranco Prada. "Una ulteriore disparità di tutele per il paziente che si rivolge ad un dentista libero professionista e quello che si rivolge ad una società, che conferma la necessità di un definitivo chiarimento da parte delle istituzioni ".

Di parere diverso l'avvocato Silvia Stefanelli, esperto di diritto sanitario in Bologna.

"La norma sull'obbligo del preventivo scritto contenuto nella legge sulla concorrenza riguarda indubbiamente tutti i professionisti; ma sostenere che nel settore dentale il preventivo debba essere redatto esclusivamente dall'odontoiatra che esegue la cura e non dalla struttura che eroga il servizio non mi sembra corretto", commenta l'avvocato. "In realtà anche le strutture odontoiatriche sono obbligate a consegnare il preventivo, non in forza della Legge sulla Concorrenza ma in ossequio alle previsioni Codice del Consumo".

Quest'ultimo ricorda l'avv. Stefanelli, "si applica anche ai servizi e non solo ai prodotti (art. 3 lett e) - all'art. 14 stabilisce che "Al fine di migliorare l'informazione del consumatore e di agevolare il raffronto dei prezzi, i prodotti (rectius servizi) offerti dai commercianti (rectius prestatori di servizio) ai consumatori recano, oltre alla indicazione del prezzo di vendita, secondo le disposizioni vigenti, l'indicazione del prezzo per unità di misura".

"Io -dice- reputo che oggi il preventivo sia obbligatorio per i professionisti in quanto l'obbligo è previsto dal DDL concorrenza mentre per le strutture in quanto previsto nel codice del consumo".

Altra questione è quella dei professionisti che collaborano nelle strutture odontoiatriche, in questo caso dovranno effettuare un preventivo scritto alla società che eroga il servizio, in quanto è lei il suo committente così come fa un avocato che effettua una consulenza ad una banca o ad una assicurazione?

"Se il professionista collabora con la struttura senza un contratto scritto - spiega l'avvocato Stefanelli- secondo quanto previsto dalla norma dovrebbe farlo ma dovrebbe farlo anche il professionista che collabora con un altro professionista così come l'igienista dentale che collabora in studio. Anche per questo da tempo consiglio sulla necessità di considerare di regolarizzare ogni forma di collaborazione attraverso un contratto tra le parti, soluzione utile anche alla luce di quanto introdotto con il Job Act del lavoro autonomo".

Articoli correlati

Foto che accompagna il post sulla pagina Facebbok del Ministro Grillo

La norma era contenuta in un emendamento presentato dal Movimento 5 Stelle alla legge di bilancio e riguardava le farmacie in mano alle società (possibilità introdotta dalla legge sulla...


La vicenda della chiusura, in Spagna, delle cliniche della catena iDental riporta alla luce quale dovrebbe essere la vera questione da affrontare sul tema dell’ingresso del...


Il presidente CAO: obbligatorio per legge con due terzi del capitale in mano ai professionisti


Dal 29 agosto sono in vigore le norme contenute nella Legge sulla Concorrenza, tra queste l'obbligo per le società operanti come attività odontoiatrica di nominare un direttore sanitario unico...


Da ieri 29 agosto le norme contenute nella Legge 4 agosto 2017, n. 124 ("Legge annuale per il mercato e la concorrenza"), approvata lo scorso 2 agosto con il voto di fiducia (146 voti favorevoli e...


Approvata dalla Camera ora passa al Senato, ma si dovrà poi aspettare i decreti attuativi. Positivi i principi introdotti che agevolano le aggregazioni attraverso Stp


Dalla questione dell’iscritto vaccinato con una o con due dosi ma che poi ha contratto il virus alla dottoressa in stato di gravidanza passando da come devono comportarsi gli iscritti residenti...


Il 7,2% di medici ed odontoiatri che, sulla piattaforma del Green pass, risultano ‘inadempienti’ e da verificare. Anelli: “si tratta di un dato grezzo che non fotografa la situazione reale”


La scorsa settimana, la Camera ha approvato la proposta di legge sull’equo compenso modificando quanto già previsto con la legge del 2017 (nata solo per gli avvocati) successivamente...

di Norberto Maccagno


Oggi, a differenza di quanto ero Ministro, ci sono le condizioni per proporre un modello di odontoiatria sostenibile che integri pubblico e privato, si potrebbero trovare i fondi necessari ed il...

di Norberto Maccagno


Per i Sindacati odontoiatrici la norma, finalmente, agevola le aggregazioni che non dovranno pagare tasse per l’acquisizione di attrezzature, materiale e clienti dai propri...


Altri Articoli

“L’estro” italico di trovare il sistema di interpretare a proprio favore le norme è oramai una caratteristica distintiva. E non sempre (quasi mai all’estero), questo...

di Norberto Maccagno


ANDI punta a convincere i giovani all’aggregazione e mette in campo un servizio di consulenza e sostegno per il passaggio generazionale


Da sinistra, Carlo Ghirlanda Presidente ANDI, On. Marcello Gemmato, Raffaele Iandolo Presidente CAO

Il Sottosegretario alla Salute visita l’Expodental Meeting: conferma il sostegno al settore e promuove l’aggregazione dei professionisti per garantire un modello...


Otto Climan porterà l’ecosistema di IDI Evolution all’interno dei suoi video, per spiegare come l’evoluzione tecnologica sia la strada per il progresso dell’odontoiatria...


Iandolo: il passaggio generazionale non si garantisce con l’aumento del numero di studenti ma favorendo aggregazione e l’accesso alle cure


Gianni Storni CEO Rhein83 presenta le novità portate in Expodental legate al prodotto di punta dell’azienda: l’Equator.


Focus sui principi cardine per il mantenimento del microbioma e per meglio comprendere come questo possa impattare sullo stato di salute prevenendo e/o...


Il dolore dentale si verifica solitamente a causa dell'infiammazione della polpa. Ciò è generalmente causato da batteri provenienti da denti cariati o da otturazioni dentali...


Cronaca     15 Maggio 2024

EDRA in Expodental Meeting

Incontri con gli Autori, con le redazioni e firma copie. Venite a trovarci allo stand EDRA per scoprire tutte le novità e darci indicazioni e suggerimenti


Nuova puntata del podcast Dentechstry di IDI Evolution si parla di contenzioso in odontoiatria e di odontologia forense. Protagonista di questa puntata, il dott. Marco Scarpelli ...


 La riabilitazione protesica non solo dal punto di vista puramente clinico/tecnico ma del paziente, è questo il filo conduttore delle relazioni al Congresso SIPRO. Ne abbiamo parlato con il...


Dalla valutazione preliminare del paziente alle lezioni di igiene e mantenimento della terapia fino al supporto per alleviare la paura del dentista


In programma a Rimini dal 16 al 18 maggio, la più importante manifestazione italiana del dentale e l’edizione del 2024 si annuncia con una crescita a doppia cifra. Ricordatevi...


I consigli su come rapportarsi al meglio ma anche quali accorgimenti devono essere presi durante la cura e per accoglierlo in studio. Ne parliamo con Mauro Dori


 
 
 
 

Il Podcast
dell'Innovazione
Odontoiatrica

TUTTI GLI EPISODI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Iscriviti alla Newsletter

 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

La lezione di storia dell’odontoiatria del prof. Guastamacchia

 
 
 
 
chiudi