HOME - Cronaca
 
 
17 Febbraio 2016

Vicenda Vitaldent Spagna: la preoccupazione è verso i pazienti. Intanto la stampa spagnola insinua il possibile coinvolgimento anche della nipote di Silvio Berlusconi


L'arresto del gruppo dirigente Vitaldent avvenuto ieri a Madrid sembra essere stata, qui in Italia, la notizia dell'anno: almeno visti i dati delle aperture della notizia pubblicata su Odontoaitria33. Nelle prime 3 ore in cui la notizia è stata pubblicata è stata aperta da 12 mila lettori, poi i nostri server non hanno più retto e sono andati in crash riprendendo a funzionare solo in tarda serata. La stessa notizia postata sulla nostra pagina Fcebook ha raggiunto oltre 27mila utenti.

Anche la stampa spagnola continua a parlare della vicenda, il patron Vitaldent Ernesto Colman è un imprenditore molto conosciuto, nel 2006 il Time l'aveva definito il sig. McDentist. Il vice presidente del Gruppo, Bartolo Conte, è spostato con la nota presentatrice televisiva Patricia Betancourt.

Ma ci sarebbe anche un coinvolgimento italiano nella vicenda. La stampa spagnola -in particolare il sito eldiario.es- lega la nipote di Silvio Berlusconi, Luna Roberta figlia di Paolo, al proprietario di Vtaldent Ernesto Colman in quanto sarebbe l'amministratrice di Dental International Sarl, società a cui fa capo Vitaldent, con sede a Lussemburgo, e fondata dallo stesso Colman nel 2013.

In realtà a preoccupare gli spagnoli sono i problemi che potrebbero nascere per i pazienti in cura nelle cliniche spagnole se la Vitaldent fallisse. Problema che toccherebbe solo le cliniche di proprietà del Gruppo e non quelle in franchising.

Cliniche che ad oggi continuano a funzionare anche per volontà della stessa magistratura spagnola che le affidate in gestione fiduciaria agli stessi referenti delle stesse cliniche: proprio per non creare disagi ai pazienti.

Sul tema interviene anche l'Associazione dei dentisti spagnola (Consejo Dentistas) che "censura il modello di business dei franchising dentali" e invita la politica a tutelare i diritti dei pazienti.

In particolare l'Associaizone chiede al Governo spagnolo che venga coinvolta la professione odontoiatrica al fine di modificare le norme attualmente vigenti in modo da imporre che la maggioranza dei soci di queste società sia composta da odontoiatri in modo che queste aziende "possano coniugare il trattamento odontoiatrico con l'etica professionale al fine di evitare massicce attività professionali al di fuori del settore sanitario e solo allo scopo di benefici economici immediati".

Associazione che chiede al Governo di regolamentare "la pubblicità sanitaria in tutto il paese per sradicare i casi di pubblicità ingannevole e ridefinire le offerte sanitarie poiché la salute delle persone non è in vendita".

Articoli correlati

Secondo Codacons alcuni dei pazienti che hanno sospeso i pagamenti delle rate dei finanziamenti ora sarebbero segnalati come “cattivi pagatori” 


Gruppo italiano di ricerca pubblica il primo position paper sul ruolo dell’igienista dentale nella prevenzione dell’osteonecrosi delle ossa mascellari da farmaci


Denunciato il presidente CAO di La Spezia, per il PM ed il GIP non c’è reato. Confermata la legittimità dell’azione di verifica da parte dell’Ordine


Cohen: la nostra è un’azienda assolutamente solida e in salute, non esiste un rischio Dentix. La soluzione non sono le StP ma rendere più trasparenti i bilanci delle strutture odontoiatriche


Le criticità sul capitale in odontoiatria e i consigli per i pazienti che vogliono ottenere la sospensione dei finanziamenti attivati tra i temi toccati. A Catanzaro progetto pilota di informazione...


Altri Articoli

Una due giorni ad un Congresso qualsiasi può essere un ritorno alla normalità dice il prof. Gagliani che avverte: la formazione deve essere debitamente certificata e tutelata con regole non fondate...

di Massimo Gagliani


Sono nato una domenica dell’agosto 1964, anagraficamente contando il Governo Draghi è stato il quarantottesimo che ho vissuto. In Germania, nello stesso periodo, di Governi ne hanno avuti 19...

di Norberto Maccagno


Il Consejo General de Dentistas ha elaborato una relazione tecnica dove sono state analizzate la densità di professionisti per popolazione, l'evoluzione demografica negli ultimi...


Maria Grazia Cannarozzo

Dalla collaborazione tra l’Azienda Ospedaliera Cannizzaro di Catania e il COI-AIOG nasce il progetto “Odontoiatria rosa”, che attenzionerà la salute orale delle donne...

di Lorena Origo


Sarà Catania ad ospitare, dal 20 al 22 aprile 2023, il Congresso numero 30 del CDUO organizzato dalle Università di Palermo, Messina e Catania


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Canino incluso: la pianificazione digitale

 
 
 
 
chiudi