HOME - Cronaca
 
 
19 Ottobre 2018

Arrestato il proprietario di iDental ed altre tre persone

Il Ministro della salute spagnolo promette interventi legislativi, mentre nasce il problema “finanziamenti”


Il direttore di iDental ed altre tre persone sono state poste in stato di arresto con l’accusa di frode.Secondo quanto riportato dalla stampa spagnola le indagini finanziare nate dopo il fallimento della Catena spagnola sarebbero ora concentrate per fare mergere fondi dirottati in paradisi fiscali o all’estero.

Indiscrezioni indicherebbero Panama e la Turchia i paesi in cui si sono concentrate le indagini. 

Sul fronte politico il Ministro della Salute Maria Luisa Carcedo ha dichiarato che è necessario "stabilire misure di prevenzione" per evitare un’altra "grande truffa", come iDental e ha annunciato che il suo il dipartimento lavora per evitare pubblicità ingannevoli che possano condizionare le scelte dei pazienti. Intanto sul fronte della tutela dei pazienti emerge la questione finanziamenti.

Secondo l’associazione dei consumatori ad alcuni pazienti sarebbero stati attivati “finanziamenti personali” e non finalizzati alle cure odontoiatriche, in questo caso sarà molto difficile riuscire a fare interrompere le rate da pagare e riuscire a farsi restituire quanto già versato fanno notare i legali dei consumatori. 

Articoli correlati

Come intervenire, come prevenire, cosa consigliare al paziente. Queste alcune delle domande poste alla dott.ssa Tiziana Anedda ed al dott. Jacopo Padalino 

di Arianna Bianchi


La prof.ssa Nardi ricorda come il lavoro dell’igienista dentale non contribuisce, solamente, a tutelare la salute orale ma anche la fase emotiva ed emozionale del sorriso 

di Prof.ssa Gianna Maria Nardi


In uno studio retrospettivo, pubblicato su Clinical Implant Dentistry and Related Research, gli autori hanno voluto determinare se un aumento del rischio di fallimento dell’impianto...

di Lara Figini


Nel rispetto delle proprie competenze tutte le figure del Team odontoiatrico devono lavorare in sinergia sentendosi responsabili. Ecco le indicazioni della prof.ssa Nardi

di Prof.ssa Gianna Maria Nardi


Innovazione con la cooperazione tra TRI® Dental Implants e Amann Girrbach


Altri Articoli

Una due giorni ad un Congresso qualsiasi può essere un ritorno alla normalità dice il prof. Gagliani che avverte: la formazione deve essere debitamente certificata e tutelata con regole non fondate...

di Massimo Gagliani


Sono nato una domenica dell’agosto 1964, anagraficamente contando il Governo Draghi è stato il quarantottesimo che ho vissuto. In Germania, nello stesso periodo, di Governi ne hanno avuti 19...

di Norberto Maccagno


Il Consejo General de Dentistas ha elaborato una relazione tecnica dove sono state analizzate la densità di professionisti per popolazione, l'evoluzione demografica negli ultimi...


Maria Grazia Cannarozzo

Dalla collaborazione tra l’Azienda Ospedaliera Cannizzaro di Catania e il COI-AIOG nasce il progetto “Odontoiatria rosa”, che attenzionerà la salute orale delle donne...

di Lorena Origo


Sarà Catania ad ospitare, dal 20 al 22 aprile 2023, il Congresso numero 30 del CDUO organizzato dalle Università di Palermo, Messina e Catania


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Canino incluso: la pianificazione digitale

 
 
 
 
chiudi